Materasso Acqua Caratteristiche - MATERASSI AD ACQUA

Vai ai contenuti

Menu principale:

Materasso Acqua Caratteristiche

F.A.Q.
IL SONNO GALLEGGIANTE


Stando sdraiati sopra un letto ad acqua è possibile restare
per molto tempo nella stessa posizione senza percepire alcun disagio muscolare grazie alle proprietà antidecubito dell'acqua ed alla distribuzione uniforme del peso sulla superficie. Tutti i movimenti durante il sonno vengono ridotti drasticamente evitando così fastidiosi, dolori articolari e crampi notturni.

 


Un materasso ad acqua
offre un comfort immutabile, per moltissimi anni poichè l'acqua non si consuma, non è suscettibile a cedimenti o infossamenti dovuti con l'età nei tradizionali materassi.





MAL DI SCHIENA E LETTO AD ACQUA



L'esercizio fisico regolare aiuta a stabilizzare i muscoli, ma non a rilassarli. Il sollievo dal dolore pretende calore. Nelle tensioni più gravi, "o ritardate" spesso la sola strada per risovere il problema è rapresentata da un buon massaggio poichè aiuta i muscoli a sciogliersi.

Per evitare che questi sintomi diventino cronici i medici raccomandano un trattamento regolare con il calore. Un letto ad acqua del resto può essere regolato a qualsiasi temperatura grazie al riscaldatore incorporato che favorisce il sollievo dal dolore in modo permanente.

Un letto ad acqua per il mal di schiena è una vera delizia. Il riscaldatore manterrà la temperatura dell'acqua sempre costante, così potrai in inverno sempre scivolare in un letto piacevolmente caldo. Il letto ad acqua ti aiuterà ogni notte senza farti sudare. I muscoli si rilasseranno e la tensione non avrà modo di stabilirsi.

I LETTI AD ACQUA PER LE DONNE INCINTE



Anche le donne incinte dormono bene nel letto ad acqua. Specialmente con una gravidanza progressiva. Un materasso ad acqua respinge la pressione e consente alle donne incinte di dormire sonni tranquilli. Devi solo fare attenzione a regolare l'acqua in base all'aumento di peso. Per ogni 3 kg di peso, togliere un litro d'acqua e aggiungerlo di nuovo dopo la gravidanza. Puoi confrontarlo con una vasca da bagno. Una persona con più volume deve spostare meno acqua, altrimenti la vasca trabocca.

Dopo la nascita, abituarsi a questo mondo è una sfida per i bambini. Dai loro ambienti caldi e riparati improvvisamente si trovarono in un mondo luminoso, freddo e alieno. Se il bambino nasce sopratutto in inverno è particolarmente colpito da questa transizione.

Anche in questo caso, offrire dopo i primi 6 mesi d'età un letto ad acqua per il bambino sarà la migliore esperienza simulando quella sensazione di calore e sicurezza sotto forma di un dolce dondolio. Ciò influenzerà il benessere, il comportamento del sonno e lo sviluppo del neonato.



IL LETTO AD ACQUA E LO SPORT


Chiunque pratichi attività a livello agonistico dovrebbe osservare quali vantaggi comporta l'utilizzo di un letto ad acqua per il proprio riposo!


È importante permettere al corpo una rigenerazione più rapidamente possibile ecco perchè diversi atleti utilizzano ora il letto ad acqua. Essi apprezzano sopratutto oltre al delicato comfort i seguenti vantaggi:

 Miglior processo metabolico  
 Muscoli maggiormente rilassati
 Maggior riduce del dolore muscolare

La produzione ormonale aumenta all'interno di un letto ad acqua e permette così tempi di recupero più veloci. I muscoli possono rilassarsi nel modo migliore possibile, oltremodo il rilassamento raggiunto attraverso il calore regolabile, fornisce un migliore apporto del sangue, ottimale per la rigenerazione muscolare. Il sonno profondo che ne consegue è altrettanto il migliore processo rigenerativo.

REUMATISMI CAUSE E POSSIBILI RIMEDI


Può un materasso ad acqua alleviare dolori reumatici?


Se si guarda da vicino, nessuno soffre di reumatismi. Reumatismi è un termine generico per una varietà di processi infiammatori. Vegono interessati i muscoli delle articolazioni dalle ossa. Circa 100 malattie sono associate con il termine reumatismi. Quindi non è sorprendente che circa il 30% degli europei occidentali soffra nel corso della vita di "reumatismi". In particolare nei paesi occidentali industrializzati aumenta l'incidenza di reumatismi anche nei bambini.

Consigliare a tutte le persone in vista di una forte incidenza di tali disagi di riposare all'interno di un letto ad acqua è senz'altro opportuno. I benefici ad esso associato sono molteplici e numerosi sono gli studi che ne confermano l'efficacia. Una scelta accurata e le necessarie competenze fornite in fase di acquisto


I PERICOLI DI DEGENZA DEL POST RICOVERO







La permanenza a lungo in una stessa posizione, per un'infermità pure temporanea, rallenta il flusso di sangue in alcune zone, favorendo lo sviluppo di piaghe.


Come evitare le piaghe da decubito

Per evitare che queste si formino, o si aggravino, si può agire su diversi fronti. A volte può bastare anche un mal di schiena o una frattura, che costringano a letto per un periodo protratto: quando una persona deve mantenere la stessa posizione a lungo, i tessuti sono sottoposti a una compressione che ostacola la circolazione del sangue, e quindi riduce l'apporto di ossigeno. Tutto ciò li danneggia o ne provoca la morte a livello cellulare: si forma così una piaga da decubito la cui gravita è proporzionata all'intensità della pressione esercitata, al tempo in cui questa agisce e al tipo di superficie su cui poggia il paziente.

E' stato ampimente dimostrato anche in questi casi come l'utilizzo di un materasso ad acqua aiuti a combattere e risolvere queste patologie legate alla prolungata permanenza a letto.


IL PRIMO ESEMPLARE NELLA STORIA MODERNA



I materassi ad acqua nascono come concetto in Inghilterra, nei primi anni del 1800, grazie agli studi del fisico Neil Arnott. Nel 1883 il dottor William Hooper lo sperimentò su diversi malati con piaghe da decubito, constatando che queste nel giro di poco tempo regredivano.

I materassi ad acqua offrono qualità di postura e bilanciamento del peso corporeo, possono essere più efficienti e performanti rispetto alle normali gomme (lattice, memory, viscoelastici vari, ecc.) di uso comune e sono uno strumento valido a garantire un riposo ottimale per qualsiasi tipo di peso e tipologia di persona.

DIFFERENZE E PREGIUDIZI NEI LETTI AD ACQUA



Materasso ad Acqua Vs. Materassi Convenzionali ?

Chiarire ed argomentare tutti gli aspetti riguardanti un letto ad acqua è fondamentale per concoscere i reali vantaggi ed i benefici che può apportare al tuo benessere quotidiano. Per molto tempo la disinformazione e lo scetticismo hanno portato molte persone a non considerarlo per le sue qualità e caratteristiche ma ne sono stati intimoriti a causa di luoghi comuni e pregiudizi avendo un impatto negativo sulla scelta di un letto ad acqua.

Riportiamo giusto alcuni dei i timori più comuni: Un materasso ad acqua è costoso oppure è troppo pesante; Un materasso ad acqua può scoppiare; Un materasso ad acqua riscaldato consuma molta energia.  Se preferisci parlarci di persona contattaci

Torna ai contenuti | Torna al menu